Category Archives: Comunicati Segreteria

Congresso di Circolo, domenica 22 ottobre, ore 9,30

Congresso di Circolo Domenica 22 ottobre 2017, alle ore 09.30
c/o Centro Pergoli Piazza Mazzini di Falconara Marittima

ASSEMBLEA DEGLI ISCRITTI

Rinnovo delle Segreterie di Circolo e Provinciale
Sono convocati tutti gli iscritti al Partito Democratico dell’anno 2016 e tutti gli iscritti all’anno 2017 del Circolo di Falconara Marittima, l’invito è anche esteso ai simpatizzanti non iscritti ed ai cittadini tutti.

PROGRAMMA
09.30: Ritrovo Partecipanti
09.45: Nomina del Presidente, degli Scrutatori e della Presidenza del Seggio.
10.00: Presentazione ed esposizione delle Mozioni collegate ai candidati alla Segreteria Provinciale e di Circolo.
11.00: Apertura dibattito.
11.30: Apertura del seggio per le votazioni.
12.30: Chiusura Assemblea.
13.00: Chiusura Seggio, scrutinio e proclamazione dei risultati.

Durante lo svolgimento dell’assemblea, sarà possibile tesserarsi o rinnovare il tesseramento per l’anno 2017 al Partito Democratico

Il Segretario del PD
di Falconara Marittima
Egidio Borsini

 

Assemblea degli Iscritti, giovedì 20 luglio ore 21

Apertura tesseramento PD 2017.
Vi aspettiamo per parlare del futuro che ci attende.

Sversamenti: Facciamo chiarezza.

Sulla questione degli sversamenti va detto con chiarezza che la salubrità del mare è un bene comune, un principio non negoziabile, diritto dei cittadini a goderne, risorsa per una parte consistente di economia locale. La stagione balneare è alle porte, ma ad ogni acquazzone rischia di essere compromessa. Questo non è più accettabile. Occorre decidere in fretta evitando di perdere altro tempo. Dell’originario progetto delle c.d. “vasche volano” ad oggi è stata realizzata solo la parte di Palombina, ma se non si completa il resto, il sistema non può funzionare. Dei nuovi progetti invece sappiamo che hanno costi molto superiori al precedente, ma anche tempi di realizzazione ben più lunghi. E se anche si riuscisse ad attingere a dei fondi europei, questi coprirebbero solo una parte delle spese, lasciando il resto all’ente gestore e ai comuni, che però non hanno risorse. La nostra posizione pertanto è quella riprendere e completare il progetto delle vasche volano, perché meno oneroso, rapidamente cantierabile e comunque in grado di alleviare il problema da subito. E nel frattempo attivarsi per reperire le finanze necessarie ad implementare il nuovo progetto. E nel contempo avviare anche un percorso con la ricerca scientifica, che in questo campo sta facendo passi da gigante, per valutare anche altre soluzioni più innovative ed economiche.

Andrea Rossi

Consigliere Comunale PD.

2016-06-08-PHOTO-00000091